08 ottobre 2020

FISPES e Acondroplasia Insieme per Crescere per una progettualità comune

Copertina articolo

È stato firmato presso la sede federale del Tre Fontane di Roma un accordo che legherà FISPES e l’associazione Acondroplasia Insieme per Crescere per i prossimi due anni.
Nasce così una collaborazione stretta, già avviata a dicembre 2017 con un workshop organizzato presso l’impianto delle Fiamme Gialle dell’Infernetto di Ostia.

Tra le finalità più importanti dell’intesa c’è il reclutamento e l’orientamento di potenziali atleti verso l’Atletica paralimpica. L’associazione si farà promotrice di introdurre la disciplina presso i propri tesserati, mentre la Federazione fornirà supporto tecnico sportivo qualificato sviluppando la crescita di futuri atleti delle categorie F40-F41 del settore lanci.

Il Presidente FISPES Sandrino Porru commenta: “Questa firma è una formalità dovuta, rispetto ad un percorso avviato da anni. La nostra collaborazione ci ha permesso finora di avvicinare diverse persone di bassa statura e continuerà a farlo in prospettiva futura. Lavoreremo insieme per creare degli stereotipi positivi che possano permettere alle persone con acondroplasia di accedere alla nostra offerta sportiva, rendendole visibili e rafforzando un processo di integrazione a tutto tondo”.

Nadia Pivato
, Presidente di Acondroplasia Insieme per Crescere, dichiara: “Siamo molto contenti di aver firmato il protocollo con la FISPES, perché va a suggellare e definire meglio un lavoro che stiamo portando avanti da tre anni. Le nostre famiglie e i nostri ragazzi hanno preso consapevolezza di questa realtà e possibilità, e speriamo vivamente di vedere in pedana altri atleti insieme ad Agnese Caon e Maria Giorio”.

Protocollo FISPES - Ass. Acondroplasia Insieme per Crescere
https://fispes.it/kp/uploads/protocollo-ass-acondroplasia.pdf

Logo FISPES Oltremodoltre

Essere oltremodoltre significa sfidare se stessi per superare i propri limiti ed aiutare gli altri a superare i propri pregiudizi

torna ad inizio pagina