21 settembre 2023

Europeo Rugby in carrozzina, l’Italia vince e convince nell’esordio contro la Svezia

Copertina articolo

Sono iniziati ufficialmente i Campionati Europei WWR di Rugby in carrozzina - Divisione C di Lignano Sabbiadoro presso il Palazzetto dello sport del Villaggio Bella Italia.

La manifestazione internazionale organizzata dalla FISPES in collaborazione con WWR (World Wheelchair Rugby) prevede la partecipazione di 4 nazionali quali Svezia, Irlanda, Austria e Italia.

Il pomeriggio si è aperto con la cerimonia inaugurale. Prima la sfilata delle 4 squadre e poi la lettura dei giuramenti da parte di allenatori, di atleti e di giudici di gara. Il tutto alla presenza del Presidente Fispes Sandrino Porru che ha salutato gli atleti e il pubblico presente, augurando buon Europeo a tutti e ringraziando i lavoratori e volontari che si impegnano quotidianamente per l’evento.

A seguire ha preso la parola l’Ambulatory & Renal Channel Director di B. Braun in Italia Alessandro Pellegrino, che ha sottolineato come B.Braun (main sponsor Europeo) da tempo si impegni per rendere lo sport accessibile anche alle persone con disabilità, nella convinzione che proprio la pratica sportiva, con la socialità e le emozioni che ne derivano, è fondamentale nel percorso verso un maggior benessere psicofisico.

Alle 17 in punto ecco gli inni nazionali e subito il via alle ostilità tra i padroni di casa dell’Italia (27° nel ranking della WWR) e la Svezia (13°). P

artono fortissimo gli azzurri guidati da capitan Giozet tra i più in forma dei nostri. Da sottolineare anche l’ottimo approccio alla gara di Ahmed Raourahi autore di alcune mete per il 13 a 7 con il quale gli Nazionale italiana chiude la prima frazione di gara.

A metà partita, che ricordiamo essere gara d’esordio degli Europei di Rugby in carrozzina, si va a riposo con il parziale di 24 a 17 per gli azzurri del CT Franco Tessari.

Italia poi padrona del campo anche nel terzo tempo, che termina 41 a 26.

Nel quarto tempo la musica non cambia. Gli scandinavi provano ad impensierire il team tricolore che si dimostra in gran forma sia dal punto di vista fisico che mentale, raggiungendo il massimo vantaggio della partita +16 proprio nel quarto periodo.

 Al triplice fischio è festa grande per l’Italia che si aggiudica 53 a 39 il primo match di questo Europeo. Grande avvio, dunque, dei nostri ragazzi al Campionato Europeo di Rugby in carrozzina Divisione C, che esordiscono con una vittoria netta contro la Svezia che infonde fiducia in vista delle due sfide di domani.

Entusiasmo alle stelle per tutta la squadra come testimoniano le parole del Commissario Tecnico Franco Tessari: “La partita è andata come pensavamo potesse andare. Avendo la possibilità di far ruotare tutti i quartetti, ho dato la possibilità a tutti gli atleti di giocare per permettere a tutti di finire le loro classificazioni. Secondo me con il quartetto più forte il distacco sarebbe stato ancora più alto, ma ho ragionato in vista dei vari impegni ravvicinati. I ragazzi hanno disputato una buonissima partita, in alcuni frangenti direi quasi perfetta. Siamo stati bravissimi nell’attaccare, qualche volta un po' incostanti nel difendere. La Svezia l’avevamo studiata bene e infatti non c’hanno mai sorpreso. Ora ci riposiamo in vista delle due gare di ieri contro Irlanda la mattina e Austria nel pomeriggio”.

Nella seconda gara di giornata, assai equilibrata e combattuta, l'Austria vince 49 a 42 contro l'Irlanda.

 

Le formazioni di Italia e Svezia

Italia: 2 Filippo Di Fiore, 3 Luca Zaganelli, 4 Davide Giozet, 5 Paolo Macaccaro, 6 Ahmed Raourahi, 7 Paolo Roberto Sacerdoti, Massimo Girardello, 9 Nicolas Battistella, 10 Kbadi Hassan, 13 Giuseppe Testa, 15 Nicolò Toscano. Indisponibile Andrea Colombo

Svezia: 1 Martin Bretz, 4 Lars Vernerud, 5 Viktor Niva, 7 Roger Lindberg, 10 Marko Norrbacka, 12 Samule Jansson, 20 Andreas Lilja. Indisponibile Fredrik Johnsson

 

Tutte le partite sono trasmesse in diretta streaming sul canale youtube della Fispes e condivise sulla pagina facebook.

https://www.youtube.com/@fispes2841/streams

 

Programma e risultati Europeo Rugby in carrozzina WWR – Division C 2023

1° GIORNATA

21/09 23 ore 17.00 ITALIA – SVEZIA  53 - 39

21/09 ore 19.00 AUSTRIA – IRLANDA  49 - 42

2° GIORNATA

22/09 ore 9.30 SVEZIA – AUSTRIA

22/09 ore 11.45 IRLANDA – ITALIA

3° GIORNATA

22/09 ore 17.00 ITALIA – AUSTRIA

22/09 ore 19.15 SVEZIA – IRLANDA

SEMIFINALI

23/09 ore 9.30  2nd – 3rd

23/09 ore 11.45 1st – 4th

FINALI

23/09 ore 15.30  3°/4° posto

23/09 ore 17.30 1°/2°posto

 

Foto Europeo Fispes/Zempieri

https://www.dropbox.com/sh/3o0898k0ty62q10/AAB4VLtbUEst7g7qQyRRoVS6a?dl=0

Ranking Mondiale WWR

https://worldwheelchair.rugby/world-rankings/

Dettagli evento

https://fispes.it/events/european-wheelchair-rugby-championship-division-c

Programma gare

https://fispes.it/kp/uploads/schedule-euro-c.pdf

Conferenza stampa presentazione Europeo Rugby in carrozzina - Lignano Sabbiadoro 2023

https://fispes.it/news/presentato-conferenza-stampa-leuropeo-di-rugby-carrozzina-alle-17.00-la-partita-inaugurale-italia-svezia

 

I Campionati Europei di Rugby in carrozzina sono resi possibili grazie al sostegno istituzionale della World Wheelchair Rugby e del  Comitato Italiano Paralimpico, al patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Città di Lignano Sabbiadoro.

Official sponsor: BBraun , UniCredit Spa e Stellantis con Autonomy

Sponsor tecnico: Luanvi             

Altri partner: Pmg Italia, Human Tecar, Inail, Superabile Inail

 

Logo FISPES Oltremodoltre

Essere oltremodoltre significa sfidare se stessi per superare i propri limiti ed aiutare gli altri a superare i propri pregiudizi

torna ad inizio pagina