02 maggio 2024

Atletica paralimpica, tanti gli atleti top al Milano Sprint Gala

Copertina articolo

Sabato 4 maggio 2024 presso l'Arena Civica Gianni Brera di Milano andrà in scena la seconda edizione del Milano Sprint Gala, a cui prenderanno parte atleti FISPES dai nomi altisonanti.

Sui 100 metri femminili torna in pista Arjola Dedaj (T11, Non vedenti Milano), fresca di convocazione al Campionato iridato di fine maggio e alla ricerca di buone prestazioni dopo aver concluso la passata stagione con il proprio primato personale sulla distanza.

Tra gli uomini, spazio ad altri convocati per il mondiale in terra giapponese. Saranno infatti al via Francesco Loragno (Elite Academy Bari) e Fabio Bottazzini (Polha Varese) in un testa a testa per la categoria T64, l’atleta T44 Emanuele Di Marino (Fiamme Azzurre) e Davide Bartolo Morana per i T62 (Sempione 82).
Tra le corsie per la gara veloce anche i due atleti della UniCredit Fispes Academy Saliou Diane (T12, Omero Bergamo) e Gabriele Pirola (T11, Freemoving), quest’ultimo impegnato anche sulla doppia distanza.

Sui 200 metri grande attesa per il vicecampione del mondo in carica Fabio Bottazzini, ancora in fase di recupero dai problemi fisici che lo hanno tenuto lontano dalla pista per diverso tempo ma motivato a ritrovare la condizione che lo ha consacrato dai grandi della Para atletica mondiale.

Al via dei 400 l’atleta T11 Alessandro Cannata (Non Vedenti Milano) e lo stesso Davide Bartolo Morana, che testerà la propria condizione anche su questa gara in vista della partecipazione al Campionato Mondiale di Kobe.  

 

 

 

Iscritti e risultati
https://www.fidal.it/risultati/2024/REG35885/Iscrizioni/IndexPerGara.html

Pagina dell'evento
2° Milano Sprint Gala

 

 

 

Logo FISPES Oltremodoltre

Essere oltremodoltre significa sfidare se stessi per superare i propri limiti ed aiutare gli altri a superare i propri pregiudizi

torna ad inizio pagina