05 febbraio 2024

Atletica paralimpica: nuovo record italiano per Giuliana Chiara Filippi. Grande prestazione di Maxcel Amo Manu a Dusseldorf

Copertina articolo

Ancora un record italiano per Giuliana Chiara Filippi, che al Palalottici di Parma ritocca il proprio primato nel salto in lungo T64.
Dopo aver ritoccato la misura nel corso dei Campionati Italiani Assoluti Indoor di Ancona appena sette giorni prima, la giovane portacolori dell’Atletica Rotaliana ha infatti messo a segno un salto da 4,40 migliorandosi di ulteriori 13 centimetri.
Si tratta del quinto primato nazionale in quattro settimane per la giovane classe 2005, in costante miglioramento tanto nel lungo quando nelle gare di velocità.

Grande prova anche per il bicampione del mondo Maxcel Amo Manu (Fiamme Azzurre), che agli ISTAF Indoor di Düsseldorf ha fatto segnare il record della manifestazione correndo i 60 metri T64 in 7.04, ad appena 7 centesimi dal proprio primato italiano.
Il campionissimo azzurro scenderà nuovamente in pista a Berlino venerdì 23 febbraio.

Logo FISPES Oltremodoltre

Essere oltremodoltre significa sfidare se stessi per superare i propri limiti ed aiutare gli altri a superare i propri pregiudizi

torna ad inizio pagina