26 ottobre 2020

Atletica paralimpica, Narni: Coppa Italia Lanci a Ragusa e Civitanova

Copertina articolo

Giunge al termine la breve stagione outdoor dell’Atletica paralimpica, condensata in due mesi causa Covid.
L’appuntamento finale è coinciso come di consueto con lo svolgimento della Coppa Italia Lanci che a Narni ha portato sul gradino più alto del podio le squadre della Handy Sport Ragusa e dell’Anthropos Civitanova.
Il predominio della società ragusana nel settore femminile assoluto e promozionale dei lanci è oramai indiscusso da ben sette anni. Con il punteggio complessivo di 13.392 il club siciliano lascia ben lontano nella classifica assoluta l’Anthropos Civitanova ferma a 3334 punti.
A livello maschile il trofeo passa dalle mani dell’Athletic Terni al sodalizio di Civitanova Marche, capace di vincere sugli avversari con oltre 400 punti di differenza (14.254 punti totali), risultato ottenuto anche grazie al gran lavoro fatto sul comparto giovanile.  
In chiave individuale gli onori sono tutti per Nicky Russo (Atletica Virtus CR Lucca) che è riuscito a migliorare di 8 centimetri il primato italiano del peso F37 con la misura di 11,98. Lorenzo Tonetto (Trionfo Ligure) avvicina invece il suo record tricolore F64 lanciando il disco a 46,37, suo personale stagionale, mentre l’oro europeo del peso F33 Giuseppe Campoccio (Paralimpico Difesa) chiude la sua stagione con 10,87.
Tra le donne menzione per Maria José Giorio (Nuova Atletica Isernia) che nel disco F40 ottiene la migliore prestazione assoluta di 8,85.

A Narni era presente il Presidente federale Sandrino Porru che ha dichiarato: “Ringrazio l’Athletic Terni per aver onorato con un’ottima organizzazione quest’evento e tutte le società che vi hanno preso parte concludendo il programma agonistico dell’Atletica paralimpica. Il traguardo di aver portato a casa tutti gli appuntamenti della stagione è straordinario e mi auguro che questo sia il preludio di una ripartenza che possa infondere serenità, nonostante le difficoltà legate alla pandemia. Vorrei anche ringraziare il Consiglio Federale che ha creduto fortemente nell’organizzazione delle nostre manifestazioni sportive, oltre allo staff federale, tecnico e sanitario che hanno collaborato per raggiungere questo importante obiettivo”.

Foto Roberto Bertolle

Risultati gare
https://www.dropbox.com/s/4muqjndehl1hvxw/Narni%202020%20V3.xlsx?dl=0

Classifiche finali
https://www.dropbox.com/s/4epa0p85qsqrig0/Classifica%20RIEPILOGO.xlsx?dl=0

Sintesi classificazioni funzionali
http://www.fispes.it/atletica/classificazioni-funzionali/

Logo FISPES Oltremodoltre

Essere oltremodoltre significa sfidare se stessi per superare i propri limiti ed aiutare gli altri a superare i propri pregiudizi

torna ad inizio pagina