21 marzo 2024

Atletica paralimpica: al via domani gli Italian Open 2024 a Jesolo

Copertina articolo

Tutto pronto per il World Para Athletics Grand Prix di Jesolo 2024, al via domani venerdì 22 marzo allo stadio Armando Picchi. Saranno quasi quattrocento gli atleti in gara, provenienti da più di cinquanta Paesi e arrivati nella città veneta già all’inizio di questa settimana per lo svolgimento delle visite di classificazione internazionale.

L'evento, terza tappa del circuito mondiale e prima in Europa, avrà inizio alle 9.00 di mattina per una sessione che vedrà in pedana il plurimedagliato azzurro Giuseppe Campoccio (Paralimpico Difesa) nel giavellotto F33, in doppia veste per gli Italian Open e per la prima edizione dei Campionati Mondiali Militari di Para atletica World Military Para Track & Field Championship 2024. La campionessa del mondo 2017 Arjola Dedaj (Non Vedenti Milano) sarà in azione nel salto in lungo T11. In pista, spazio al doppio bronzo iridato Valentina Petrillo (Omero Bergamo) negli 800 T12.

Nel pomeriggio, largo agli specialisti dei lanci F11 Assunta Legnante (Anthropos) e Oney Tapia (Fiamme Azzurre) rispettivamente nel peso e nel disco. Di nuovo impegnato anche Giuseppe Campoccio nel getto del peso F33. Non sarà invece in gara nel lungo il bronzo europeo T44 Marco Cicchetti (Fiamme Azzurre), atteso sabato nella velocità.

Nelle giornate successive, defezioni illustri invece a scopo precauzionale a causa di lievi problemi fisici con le assenze di Ambra Sabatini, Martina Caironi, Maxcel Amo Manu e Lorenzo Marcantognini, iscritti ma costretti a dare forfait alla vigilia dell’evento.

 

-

 

Le competizioni saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina pagina Facebook della FISPES e di World Para Athletics

Info
https://fispes.it/events/jesolo2024

Risultati
https://www.fidalservizi.it/risultati/2024/Jesolo_2024/Index.htm

Gallery fotografica
Credits: Fispes/Marco Mantovani & Fispes/Massimo Bertolini

 

 

Gli Italian Open sono resi possibili grazie al sostegno istituzionale di World Para Athletics, del Comitato Italiano Paralimpico, al patrocinio della Regione Veneto, della Città Metropolitana di Venezia e del Comune di Jesolo.

Official sponsor: UniCredit Spa e Stellantis con Autonomy
Sponsor tecnico: Luanvi
Altri partner: Pmg Italia, Human Tecar, Aeroporto di Venezia, Inail, Superabile Inail, Associazione albergatori di Jesolo

Logo FISPES Oltremodoltre

Essere oltremodoltre significa sfidare se stessi per superare i propri limiti ed aiutare gli altri a superare i propri pregiudizi

torna ad inizio pagina