Logo Fispes

Lo Statuto Federale

Versione stampabile

Lo Statuto della Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentiali, (acronimo FISPES), è stato approvato dalle Società Sportive affiliate al Comitato Italiano Paralimpico, afferenti ai Dipartimenti Sportivi 3, 4 e 6, nel corso dell'Assemblea Straordinaria che ha avuto luogo il 12 giugno 2010 a Bagni di Tivoli (Rm).

Successivamente alla costituzione della Federazione, il Consiglio Federale, nella sua riunione del 9 ottobre 2010, ha apportato le necessarie modifiche statutarie richieste dal Consiglio Nazionale del CIP.

Nel corso degli anni lo Statuto è stato adeguato ai Principi Informatori deliberati dal CIP e dal CONI.

L'Assemblea Generale Straordinaria dei Sodalizi afferenti alla FISPES che ha avuto luogo il 29 novembre 2014 ha approvato le modifiche statutarie proposte dal Consiglio Federale.

Con la riforma dell'Ordinamento della Giustizia Sportiva deliberata dal CONI si è resa necassaria la nomina da parte del CIP di un Commissario Ad Acta per procedere all'adeguamento dello Statuto ai nuovi Principi Informatori della Giustizia Sportiva.

La Giunta Nazionale del CIP, nella riunione del 30 aprile 2015, ha deliberato la ratifica della vigente versione entrata in vigore dal 1° maggio 2015.

Documento: Lo Statuto della Federazione