Logo Fispes

Raduno tecnico di salti e velocità a Roma il prossimo weekend

Versione stampabile
immagine sinistra

Il prossimo fine-settimana (21-23 aprile) l’impianto di Casal del Marmo di Roma, sede sportiva delle Fiamme Azzurre, ospiterà il primo raduno di Para Atletica dell’anno dedicato al settore salti e velocità.

Per l’occasione la FISPES ha convocato 13 atleti che saranno al seguito dei tecnici federali di specialità Michele Gionfriddo ed Alessandro Kuris.

Tra i nomi di spicco figurano il bronzo di Rio 2016 nei 100 T42 Monica Contrafatto (Paralimpico Difesa) e il lunghista pluridecorato T44 a livello internazionale Roberto La Barbera (Pegaso), già argento ad Atene 2004.

Saranno presenti due dei componenti della Nazionale che hanno rappresentato l’Atletica paralimpica alle Paralimpiadi brasiliane, lo sprinter T44 Emanuele Di Marino e la velocista e saltatrice T11 Arjola Dedaj con la guida Daniela Reina (Fiamme Azzurre), oltre al primatista italiano dei 100, 200 e 400 T43 Andrea Lanfri (Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca). 

Una parte del raduno sarà dedicata interamente al settore giovanile oggi guidato dal referente tecnico Stefano Ciallella e a quei nuovi talenti che si dovranno mettere in mostra per entrare nella rosa in vista del Mondiale Under 20 di Nottwil del prossimo agosto.

L’inizio della stagione outdoor della Para atletica nazionale è prevista a Rieti dal 5 al 7 maggio con gli Italian Open Championships, tappa italiana del circuito mondiale World Para Athletics Grand Prix.

  

Salti e Velocità

Michele Camozzi (Atletica Interflumina è più Pomì) – categoria T13
Monica Contrafatto (Paralimpico Difesa) – T42

Arjola Dedaj + guida Daniela Reina (Fiamme Azzurre) – T11

Emanuele Di Marino (Fiamme Azzurre) – T44
Roberto La Barbera (Pegaso) – T44
Andrea Lanfri (Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca) – T43
Simone Manigrasso (H2 Dynamic Handysports Lombardia) – T44
Augusto Ravasio (Omero Runners Bergamo) – T12

Salti e Velocità - Settore giovanile

Riccardo Bagaini (Sempione 82) – categoria T47
Mattia Cardia (Sardegna Sport) – T13
Raffaele Marcolini (Dilettantistica Novara) -  T42
Lorenzo Marcantognini (Sempione 82) – T42
Marco Pentagoni (Dilettantistica Novara) – T42

 


2017-04-20


Ultime notizie in Atletica