Logo Fispes

Il Tiro a segno in raduno a Bologna

Versione stampabile
immagine sinistra

Avrà inizio venerdì 12 e durerà fino a domenica 14 febbraio presso il Tiro a Segno Nazionale di Bologna il primo raduno tecnico di disciplina dell'anno indetto dalla UITS. Per questo appuntamento i convocati saranno 6 atleti di pistola e 5 di carabina. Osservati speciali saranno gli atleti qualificati per i Giochi Paralimpici di Rio Massimo Croci, Nadia Fario e Pamela Novaglio con i quali si organizzerà la loro preparazione specifica e la programmazione delle attività internazionali. Nella stessa sede il responsabile tecnico Giuseppe Ugherani continuerà con un'altra atleta il percorso esplorativo del Tiro a segno per ciechi e ipovedenti in attesa di poter riunire le realtà nazionali in una seduta collegiale a loro dedicata.


2016-02-11


Ultime notizie in Tiro a segno