Logo Fispes

Nove tiratori italiani alla Gara Internazionale di Hannover

Versione stampabile
immagine sinistra

È già arrivata ad Hannover una rappresentativa FISPES composta da nove atleti che parteciperanno alla Competizione Internazionale di Tiro a segno paralimpico in svolgimento nella città tedesca dal 26 aprile al 3 maggio. 

La manifestazione vedrà contemporaneamente sulle linee di tiro atleti normodotati e disabili che si confronteranno in quelle specialità della carabina e della pistola che vengono considerate affini nell’esecuzione.

La competizione è stata scelta dallo staff tecnico azzurro per classificare alcuni dei nuovi tiratori e come test internazionale in vista della Coppa del Mondo di Osijek del prossimo luglio. Dalla prova di Hannover il responsabile tecnico Giuseppe Ugherani avrà infatti modo di selezionare la squadra che in Croazia andrà a giocarsi la conquista delle slot paralimpiche per l’Italia.

Tra i partecipanti alla spedizione tedesca figurano, per la pistola, Nadia Fario, Ivano Borgato, Lorenzo Major, tutti dell’ASD Aspea Padova Onlus, Giovanni Bertani (ASD Atletico H) e, per la carabina, Pamela Novaglio, Massimo Croci, Diego Gnesini, Andrea Liverani, provenienti sempre dalla ASD Atletico H,  e Marco Galassi (Sport in H Faenza).  

Programma della manifestazione
http://www.i-s-c-h.de/images/ISCH-2015/NEU2015.27.03.pdf

Sito ufficiale
http://www.i-s-c-h.de/index.php/de/

 


2015-04-25


Ultime notizie in Tiro a segno