Logo Fispes

Mondiali di Suhl: Fario, ottava nella pistola a 10 metri

Versione stampabile
immagine sinistra

Mondiali di Suhl: Fario, ottava nella pistola femminile a 10 metri

La seconda giornata dei Mondiali di Tiro a Segno Paralimpico di Suhl ha regalato ai colori azzurri l’ottimo risultato di Nadia Fario che, con 365 punti, si è classificata ottava nella pistola femminile, specialità P2.

La tiratrice dell’Aspea Padova è riuscita nell’impresa di assicurarsi un posto in finale al suo debutto mondiale in una gara di qualificazione che vedeva schierate altre 32 concorrenti. Fario, che aveva già conquistato un argento nella competizione internazionale di Hannover lo scorso aprile, ha spiegato quanto l’emozione di gareggiare alla sua prima finale iridata abbia influito nella sua prestazione: “Sulla linea di tiro ho avuto un po’ di difficoltà all’inizio per raggiungere la piazzola. Sono poi riuscita a concentrarmi, ma la novità ed il pubblico mi hanno fatto emozionare. Sono stata eliminata dopo i primi otto colpi. Certamente questa è stata una bella esperienza che mi servirà di sicuro per affrontare meglio le prossime competizioni”.

Nella stessa gara, vinta a livello individuale dall’iraniana Sareh Javanmardidodmani, i punti conquistati da Vittoria Giordano (352) e Isabella Vicanò (349) sommati al punteggio ottenuto dall’atleta padovana, hanno portato la rappresentativa femminile ad un passo dal podio a squadre. Per soli cinque punti le Azzurre si sono dovute accontentare del quarto posto con il punteggio di 1066.

Altra sorte è toccata alla pistola maschile a metri 10 (P1) dove Mauro Decina, Marco Pusinich e Giovanni Bertani hanno fatto registrare una prestazione al di sotto delle aspettative, posizionandosi oltre il 40imo posto in classifica. I tiratori italiani cercheranno comunque di rifarsi nelle prossime competizioni di P4 e P3.

Domani, lunedì 21 luglio, Jacopo Cappelli, Massimo Croci e Eleonora De Paolis saranno protagonisti della carabina R3 a metri 10, mentre nel pomeriggio Massimo Dalla Casa e Giuseppe Marchitelli si giocheranno tutte le carte a disposizione per poter entrare in finale nella R4, sempre a 10 metri. 

Sito ufficiale dei Mondiali di Suhl 2014 

Live scoring/Risultati


2014-07-21


Ultime notizie in Tiro a segno