Logo Fispes

Mondiali di Suhl di Tiro a Segno paralimpico al via

Versione stampabile
immagine sinistra

I Campionati Mondiali IPC di Tiro a Segno paralimpico entrano nel vivo a Suhl in Germania con la prima giornata all’insegna della carabina.

Si partirà domani, sabato 19 luglio, alle ore 9:00 con la R1 maschile a 10 metri in cui figurerà Jacopo Cappelli (categoria SH1*), primo Azzurro a battezzare le linee di tiro della rassegna iridata. Al tiratore della Sport in H Faenza, così come per tutti gli altri dodici componenti della squadra italiana, l’arduo compito di superare le qualificazioni tra i primi otto del gruppo per poter accedere alla finale di specialità.

Alle 12:45, la 28enne Eleonora De Paolis andrà a caccia del passaggio del turno nella R2 femminile a metri 10, mentre nel pomeriggio alle 15:30 faranno il loro debutto al Mondiale tedesco per la categoria SH2 la portabandiera Pamela Novaglio e il faentino Massimo Dalla Casa nella R9 a 50 metri.

A Suhl gli Azzurri sfideranno nazioni fortissime come la Gran Bretagna, la Nuova Zelanda e gli Emirati Arabi Uniti nella carabina, e i russi e i coreani nella pistola. L’obiettivo dichiarato non è solo  quello di puntare al podio, ma di ottenere alcune delle 63 slot a disposizione dei 268 tiratori partecipanti per qualificarsi alle Paralimpiadi di Rio del 2016. L’Italia quattro anni fa a Zagabria aveva portato a casa un argento mondiale con Giancarlo Iori nella P4.

La Cerimonia di Apertura ufficiale dei Mondiali avrà luogo stasera nella piazza principale della cittadina tedesca.

Sito ufficiale dei Mondiali di Suhl 2014 


Live scoring/Risultati

 


2014-07-19


Ultime notizie in Tiro a segno