Logo Fispes

Allo Stadio dei Marmi l'ultima Giornata della Cortesia

Versione stampabile
immagine sinistra

È stata una grande festa di sport, aggregazione e inclusione sociale a chiudere allo Stadio dei Marmi di Roma la quarta edizione di “Crea la Tua Giornata della Cortesia”, il progetto ideato e realizzato da La Scala di Corda Onlus che si propone, come obiettivo, quello di sensibilizzare il mondo della scuola su temi quali l’abbattimento delle barriere comportamentali nella accettazione della diversità. Basket in carrozzina, Calcio amputati, Rugby in carrozzina, Atletica: sono state queste le discipline che hanno animato l’evento di fronte alle centinaia di bambini delle scuole elementari romane. 

Per la FISPES, era presente la formazione di wheelchair rugby dei Romanes con il capitano Rufo Iannelli e i giocatori Domenico Vetere, Emanuele Forte e Stefano Rossi, e la pluricampionessa dello sprint Oxana Corso (Fiamme Gialle), due medaglie d’argento alle Paralimpiadi di Londra del 2012 e due ori ai Mondiali di Lione nel 2013.

Grazie alla collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico, questo progetto ha contribuito a portare gli studenti a contatto con il mondo sportivo paralimpico e con alcuni dei suoi protagonisti, per diffondere un concetto di cultura della normalità e ribadire che lo sport è uno e uno solo e che il grado di attenzione rivolto alle persone disabili è indice di civiltà della società in cui viviamo.  


2015-05-19


Ultime notizie in Rugby in Carrozzina