Logo Fispes

L'Italia di Calcio a 7 vince il primo torneo internazionale della sua storia

Versione stampabile
immagine sinistra

Primo successo internazionale per la Nazionale Italiana di Calcio a 7

L’Italia trionfa al quadrangolare amichevole di Lavamund con tre vittorie sulle formazioni avversarie, conquistando il primo posto del torneo con 9 punti complessivi. È la prima volta nella storia che gli Azzurri del Calcio riservato ad atleti con cerebrolesione riescono ad imporsi a livello internazionale, un risultato ancor più significativo considerata la giovane età della disciplina introdotta da noi solo nel 2014.

Il percorso alla Lavanttal Cup è netto e arriva con il contributo di tutti i giocatori a disposizione del CT Simone Pajaro, alternati in campo nei tre incontri in calendario.

La prima partita è un sonante 6-1 contro l’Austria. I padroni di casa vanno subito in vantaggio di un gol, ma l’Italia reagisce bene terminando il primo tempo 3-1 con la prima rete in azzurro di Agatino Muscolino. Gli Azzurri gestiscono bene l’attacco, tutto nei piedi di Andrea Augimeri, autore di 5 gol.

Il match con l’Irlanda ricalca il sistema di gioco vincente del primo incontro: 6-0. La giovane formazione irlandese nulla può fare contro il predominio azzurro e la tripletta di Augimeri: le poche occasioni degli avversari sono neutralizzate dalle ottime prove della difesa e del portiere italiano Theodor Porumb.

La consacrazione definitiva arriva con un altro 6-1 nell’ultima partita contro i tedeschi. La Germania si porta subito in vantaggio con un tiro dalla lunga distanza. L’Italia pareggia con un diagonale vincente di Augimeri che si ripete al 12’ trovando la rete del 2-1. Allo scadere della prima frazione Spartak Doci sbuca alle spalle dei difensori tedeschi e sigla il terzo gol. Il secondo tempo è tutto a firma italiana con altri due gol di Doci e il centro di Augimeri con un tiro a giro che accarezza il palo prima di finire in rete. Due triplette di grande rispetto per entrambi che sanciscono il primo successo internazionale dell’Italia.

Andrea Augimeri è il capocannoniere del torneo con 11 gol.

Il Presidente federale Sandrino Porru fa i complimenti alla Nazionale: “Ho vissuto con grande partecipazione e soddisfazione il successo dei nostri ragazzi del Calcio a 7. Anche questa parte della famiglia FISPES inizia a portare a casa degli importanti allori che rappresentano non solo il giusto riconoscimento al lavoro ed abnegazione di tutto il gruppo, diretto in modo egregio dal tecnico Simone Pajaro, ma sottolineano soprattutto la necessità di prestare ancor più attenzione a questa disciplina in crescita. Ci sono sicuramente tanti altri ragazzi che potrebbero avvicinarsi alla pratica di questo sport e come Federazione abbiamo il dovere di sostenerlo sempre più. Bravi ragazzi, grazie per averci stupito ancora una volta con le vostre prestazioni e grazie di aiutarci a diffondere la bellezza dello sport paralimpico”.

Classifica

Italia - 9 punti
Germania - 6 punti
Austria - 3 punti
Irlanda - 0 punti

Risultati
Germania vs Irlanda 5-1
Austria vs Italia 1-6

Italia vs Irlanda 6-0
Austria vs Germania 1-3

Germania vs Italia 1-6
Austria vs Irlanda 1-0


2018-06-25
immagine centrale


Ultime notizie in Calcio a 7