Logo Fispes

Italia sconfitta 2-0 dall’Inghilterra nella partita in memoria di Starvaggi

Versione stampabile
immagine sinistra

L’Italia del Calcio amputati perde 2-0 contro l’Inghilterra nella partita organizzata in memoria di Stefano Starvaggi venuto a mancare un mese fa.

L’amichevole, giocata anche in nome del capitano inglese Tom Jordan scomparso nel 2014, si è svolta a Busto Arstizio nel campo di calcio dove il numero 10 degli Azzurri, tra i fondatori della Nazionale italiana, si allenava da piccolo. Il calcio d’inizio è stato affidato al figlio Leonardo di 5 anni, a cui sarà destinata una borsa di studio frutto del ricavato dell’incontro.

I due gol inglesi arrivano tutti nel secondo tempo, con la squadra italiana che ha lottato in memoria dell’amico e compagno di tante partite, cercando di tenere testa ai colleghi d’Oltremanica.

L’Italia ha tenuto bene il ritmo dei 50 minuti di gioco, dando segnali di miglioramento dal punto di vista fisico e tattico. Dall’altra parte del campo c’era però un’esperta Inghilterra che ha mostrato una superiorità tecnica evidente, anche nel possesso palla. Gli inglesi possono vantare un secondo posto agli Europei del 2017, sconfitti solo dalla Turchia in finale per 2-1, e una tradizione nel Calcio amputati che risale al 1991.

Per le due Nazionali l’incontro è stato un test importante in vista dei Mondiali a Guadalajara in Messico previsti dal 24 ottobre al 5 novembre.

La Nazionale italiana sarà presente all’EAFF Junior Training Camp dal 4 all’8 luglio presso il Centro di Preparazione Paralimpica del Tre Fontane di Roma. Sabato 7 è in programma una partita contro l’Italia del Calcio a 7 per atleti con cerebrolesione.


2018-07-02
immagine centrale


Ultime notizie in Calcio amputati