Logo Fispes

La quinta giornata dei Mondiali di Suhl all’insegna delle carabine

Versione stampabile

La quinta giornata dei Mondiali di Suhl all’insegna delle carabine
La giornata odierna ai Mondiali di Tiro a Segno paralimpico di Suhl ha visto quattro atleti italiani di carabina SH2 impegnati nella specialità mista R5 a metri 10, la più diffusa della loro categoria.
Gli azzurri si sono ben comportati soprattutto nella prima fase di gara, soffrendo perònelle serie finali. Massimo Dalla Casa si è confermato, anche nella R5, il miglior tiratore italiano andando ad occupare la 29ima posizione, mentre la portabandiera Pamela Novaglio è riuscita a superare quota 628 punti, seguita a distanza dagli altri componenti della squadra Giuseppe Marchitelli e Diego Gnesini.
News completa


2014-07-23


Ultime notizie in News