Logo Fispes

Numeri da record per gli Italian Open Championships 2015

Versione stampabile
immagine sinistra

Per il terzo anno consecutivo Grosseto è la tappa italiana del circuito IPC Athletics Grand Prix di atletica leggera paralimpica e lo stadio Carlo Zecchini ospiterà, da venerdì 12 a domenica 14 giugno, il meeting internazionale Italian Open Championships 2015 valido come Campionati Paralimpici Assoluti, organizzato congiuntamente da FISPES e Atletica Grosseto Banca della Maremma. 

Questa edizione ha raggiunto numeri da record: 475 atleti provenienti da 38 nazioni di tutto il mondo per sfidarsi in corse, salti e lanci, compresi 143 italiani in caccia del titolo tricolore. Notevole l’incremento di partecipazione rispetto all’anno scorso: a Grosseto nel 2014 erano presenti in totale 340 atleti di 31 nazioni. 

Oggi la presentazione dell’evento, svolta nella sala consiliare del Comune di Grosseto con gli interventi del Presidente della FISPES Sandrino Porru, del Presidente della FIDAL Alfio Giomi e del vicesindaco e assessore allo sport Paolo Borghi.

Sull’onda dell’ottima riuscita del Grand Prix dello scorso anno, il Presidente Porru ha dichiarato: “L’organizzazione di un grande evento ha successo se si mette in campo una bella squadra. Se ciò avviene, si possono raggiungere traguardi importanti e lasciare marchi indelebili. Sono contento di far parte di questa squadra con la Fidal di Alfio Giomi, il Comune di Grosseto e l’Atletica Grosseto Banca della Maremma. Sono ancora più orgoglioso che questo evento sia accompagnato da prestazioni eccellenti da parte dei nostri atleti come Martina Caironi che nell’arco di tre settimane ha stabilito ben tre record del mondo. Un risultato che fa da apripista alla stagione che avrà il suo culmine nei Mondiali di Doha in Qatar il prossimo ottobre e negli Europei del prossimo anno. La città di Grosseto diventa ancora più bella con la sua apertura alla disabilità e agli sport paralimpici. Gli investimenti del Comune per migliorare gli impianti sportivi sono cruciali per creare le condizioni di una nuova accessibilità, vero valore aggiunto dell’accoglienza verso gli altri”.

Giomi, Presidente della FIDAL, ha affermato: “Grazie al ruolo fondamentale dell’amministrazione comunale è importante sapere di poter contare su una squadra e una città con una cultura dell’atletica che ci ha permesso di ottenere grandi risultati, e far sì che qui sia normale organizzare eventi. Sono rimasto colpito dal fatto che il Grand Prix di Grosseto del 2014 sia stato considerato la migliore manifestazione del circuito. Il notevole aumento delle cifre di partecipazione è il frutto del lavoro svolto da questa città e da questi straordinari volontari, e rappresenta un’ottima premessa per il successo degli Europei del 2016. Le risorse investite nello sport sono sempre troppo poche. Lo sport è cultura, è prevenzione, significa gravare meno sulla sanità pubblica”.

Grande l’accoglienza della città, come ha fatto notare il vicesindaco Borghi: “C’è grande soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale per questo evento di assoluto rilievo accolto nei nostri impianti, grazie alle associazioni che ci aiutano nella manutenzione come l’Atletica Grosseto Banca della Maremma. Negli anni scorsi abbiamo già apprezzato lo sport paralimpico, che ha numeri e risultati importanti. Di recente ci sono stati gli incontri con le scuole, nei quali ad esempio ho avuto modo di conoscere Martina Caironi, un’atleta che ha grandi qualità umane e di coinvolgimento verso i giovani. Proprio oggi, ho votato volentieri per lei nel sondaggio online di IPC Athletics come atleta paralimpica del mese. Per gli Europei del prossimo anno, noi vogliamo farci trovare pronti”.

Per i media: I giornalisti (carta stampata, fotografi, radio, TV) che volessero ricevere informazioni sugli Italian Open Championships 2015 o accreditarsi all’evento sono pregati di contattare o inviare una richiesta di accredito a Luca Cassai, l.cassai@grossetosport.org entro il 10 giugno 2015.

IPC Athletics Grand Prix
http://www.paralympic.org/athletics/grand-prix-2015

Italian Open Championships 2015
www.grossetosport.org

Link alle foto (Agenzia Fotografica BF) 
https://www.dropbox.com/sh/imt26c9pt0a4n96/AADCIJAjui3QNtFBqGhd04eca


2015-06-08


Ultime notizie in Atletica