Logo Fispes

Tutti a Londra con Di Lello per i Mondiali di Maratona

Versione stampabile
immagine sinistra

Sarà Alessandro Di Lello, campione uscente per la categoria T46, a rappresentare l’Italia ai prossimi Mondiali IPC di Maratona che si svolgeranno a Londra domenica 26 aprile

La Virgin Money London Marathon, già tappa di Coppa del Mondo negli ultimi due anni, è stata scelta da IPC Athletics come cornice ideale per assegnare i titoli iridati del 2015, di fatto anticipando la rassegna ufficiale di ottobre a Doha riservata a tutte le altre specialità.

Di Lello si presenta all’appuntamento londinese ben consapevole che la posta in gioco non sarà soltanto la medaglia d’oro, ma anche il pass paralimpico per Rio 2016.

Per il maratoneta di Tivoli, il rapporto con Londra fino ad oggi è stato caratterizzato da alterne vicende, dall’ottavo posto delle Paralimpiadi del 2012 segnato da problemi fisici al trionfo l’anno successivo, al secondo posto nel 2014. 

L’atleta delle Fiamme Azzurre si dice comunque pronto a correre i 42,195km londinesi a difesa del titolo conquistato a Lione: “Le mie condizioni sono buone, ho fiducia nella mia prestazione. Sento la responsabilità fino ad un certo punto perché conosco le mie possibilità e sono più sereno e tranquillo rispetto all’anno scorso dove non avevo la stessa determinazione. Il mio obiettivo è quello di riconfermare la vittoria del 2013, farò una gara tattica e da lì mi regolerò anche sulla base delle condizioni dei miei avversari. La maratona è una grande incognita, in gara intervengono molte varianti e non si sa mai come va finché non arrivi al traguardo”.

Di Lello risponde anche all’incoraggiamento ricevuto dal capitano della Nazionale azzurra Alvise De Vidi: “Vorrei ringraziare Alvise per le sue parole, per me avere un conforto e un incitamento da una persona come lui è il massimo. È vero, tra noi maratoneti c’è molto feeling, lui sa e io so che la maratona è un sacrificio enorme. Per lui e per tutti ce la metterò tutta. Dopo Londra 2012 non metto però più la mano sul fuoco. La preparazione è andata bene, ma un pizzico di fortuna ci vuole sempre”.

Sarà possibile seguire in diretta tv la Maratona di Londra su Eurosport domenica 26 aprile a partire dalle ore 10:00.

Sito ufficiale Maratona di Londra
www.virginmoneylondonmarathon.com/


2015-04-22


Ultime notizie in Atletica