Logo Fispes

Coppa Italia Lanci ad Athletic Terni e Handy Sport Ragusa, Tapia-record nel disco

Versione stampabile
immagine sinistra

Con l’assegnazione a Ragusa della Coppa Italia Lanci termina ufficialmente la stagione agonistica 2017 dell’Atletica paralimpica nazionale.

Ad alzare il trofeo per la quinta volta consecutiva, questa volta solo nel settore femminile, è la società di casa Handy Sport Ragusa che, nelle cinque prove dell’anno, si insedia al primo posto in classifica assoluta con 23.353 punti ed in quella promozionale con 36.238.

È una prima invece per #Iloverun Athletic Terni che si aggiudica la vittoria nell’assoluto maschile con il punteggio di 17.370 grazie ai suoi tre lanciatori Simone Giovarruscio, Mersed Becirovic ed Antonio Acciarino. La classifica promozionale uomini è invece dominio del Sempione 82 con 18.988 punti.

A livello individuale, dopo i Societari di Cagliari di un mese fa, è di nuovo record italiano per il vicecampione paralimpico e oro europeo Oney Tapia (Omero Runners Bergamo – Fiamme Azzurre) che nella sua specialità eletta del disco F11 si esprime con un lancio da 43,35 incrementando la sua migliore prestazione di ben 22 centimetri.

Gli altri due primati tricolori della manifestazione appartegono alla Handy Sport Ragusa per opera di Maria Criscione che nel disco F34 si migliora di 55 centimetri (9,67) e di Carmela Marino che portail nuovo limite nazionale a12,97nella clava F32.

Risultati e Classifiche
http://fispes.it/showquestion.php?faq=1&fldAuto=1471

Sintesi Categorie Funzionali
http://www.fispes.it/showquestion.php?faq=1&fldAuto=137


2017-10-30
immagine centrale


Ultime notizie in Atletica