Logo Fispes

Inaugurato il Centro sportivo paralimpico delle Tre Fontane, prossima sede FISPES

Versione stampabile
immagine sinistra

Lunedì 25 settembre il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inaugurato il Centro di Preparazione Paralimpica, prossima sede della FISPES e di altre Federazioni sportive paralimpiche, situato in zona Tre Fontane a Roma. Si tratta del primo progetto polifunzionale sul territorio nazionale dedicato specificatamente alla pratica e alla promozione delle discipline sportive per la popolazione con disabilità fisica intellettivo-relazionale e sensoriale. La struttura, realizzata su un’area di 7 ettari è stata attrezzata per favorire l’attività sportiva, amatoriale e agonistica, delle persone disabili e non.

All’evento in rappresentanza della FISPES erano presenti il Presidente Sandrino Porru, gli Ambasciatori dell’Atletica paralimpica medagliati a Rio 2016 e Londra 2012 (Martina Caironi, Assunta Legnante, Oney Tapia, Monica Contrafatto, Oxana Corso) insieme a tre degli atleti che sono emersi nel corso delle ultime rassegne iridate (Andrea Lanfri, Riccardo Bagaini, Margherita Paciolla).

Durante la visita del Capo dello Stato, nella pista e nelle pedane del futuro centro federale si sono allenati i lanciatori e i corridori dell’Athletic Terni e gli atleti di corsa in carrozzina.

A fine manifestazione, il Presidente Porru dichiara: “È un momento epocale per lo sport paralimpico. La nascita del primo centro sportivo di questa natura non è un traguardo ma un punto di partenza per promuovere la Para Atletica e tutte le altre discipline di competenza della FISPES. L’ottica di fondo è l’integrazione per chi si avvicina alla pratica sportiva, sia per persone con disabilità che per normodotati, e  ha una valenza di portata enorme non solo dal punto di vista federale ma soprattutto sociale”.


 


2017-09-26
immagine centrale


Ultime notizie in Atletica