Logo Fispes

Caironi 4,51 nel lungo al Grand Prix di Berlino

Versione stampabile
immagine sinistra

Nella finale di Berlino del circuito mondiale del World Para Athletics Grand Prix, ultima importante tappa internazionale prima dei Mondiali di Londra di luglio, l’argento paralimpico T42 Martina Caironi (Fiamme Gialle) piazza la misura di 4,51 al primo salto nel lungo a categorie accorpate. Le altre sue prove variano tra i 4,27 e i 4,45 metri, tutte un buon allenamento prima dell’appuntamento iridato.

La velocista T43 Federica Maspero (Omero Runners Bergamo) vince i 400 a categorie mistetagliando il traguardo in 1:07.00.

Il fortissimo vento di sabato condiziona anche le gare di sprint: nei 100 T12 Augusto Ravasio (Omero Runners Bergamo) chiude la batteria in seconda posizione con 13.15 (-2.9) mentre Nicolas Marzolino (Atletica Susa)corre la finale della distanza più corta della categoria T11 in 13,76 (-2.3).

In pedana sempre a categorie accorpate, l’atleta ipovedente F12 Lorenzo Bernard (Atletica Susa) lancia il peso a 9,17 e conquista il quarto posto nel disco con 25,92.

Risultati
https://www.grandprixathletics.berlin/results/


2017-06-19
immagine centrale


Ultime notizie in Atletica