Logo Fispes

Domenica a Roma i Campionati Italiani Paralimpici di Maratona

Versione stampabile
immagine sinistra

Domenica 2 aprile con inizio alle 8:40 andranno in scena a Roma i Campionati Italiani Paralimpici di Maratona legati alla 23ima edizione degli storici 42,195 della capitale.

Alla Maratona di Roma che prevede la partenza e l’arrivo in Via dei Fori Imperiali saranno presenti 7 atleti FISPES appartenenti ad altrettante società.

I titoli assoluti in palio saranno cinque: per la categoria non vedenti T11, tra gli uomini gareggeranno Michele Baldelli (Anthropos Civitanova) e Loris Cappanna (Disabili Faenza), fresco vincitore della Mezza Maratona di Oristano. Per le donne dopo il debutto convincente nella Mezza Maratona della Roma-Ostia torna in gara Annalisa Minetti (Iride), ex mezzofondista azzurra che si era già messa in evidenza con l’oro mondiale negli 800 a Lione 2013 e con il bronzo paralimpico a Londra nei 1500.

Per gli ipovedenti T12 Dario Morandi (Omero Runners Bergamo) tenterà di battere l’unico suo avversario Stefano Petranca (Ciechi Ipovedenti Roma Onlus) per bissare il successo di Oristano. 

La corsa in carrozzina schiera Alessandro Cicu (SaSpo Cagliari) nella categoria T53 e Mauro Tomasi (Atletica Alto Garda e Ledro) tra i T51.

I Campionati, realizzati in collaborazione con l’Italia Marathon Club, saranno validi come seconda prova del Grand Prix di Corsa FISPES 2017.  

Sito della manifestazione
https://www.maratonadiroma.it/


2017-03-29
immagine centrale


Ultime notizie in Atletica