Logo Fispes

Versace quinta al Para-Athletics Challenge di Amsterdam

Versione stampabile
immagine sinistra

All’International Para-Athletics Challenge (IPAC) di Amsterdam Giusy Versace (Fiamme Azzurre) chiude al quinto posto la gara dei 200 metri T43/44.

L’argento continentale di Grosseto taglia il traguardo in 29.10, a poco più di un secondo dal suo primato personale e nazionale. Vince come da pronostico la campionessa mondiale e paralimpica di specialità, l’olandese Marlou Van Rhijn,davanti alla francese Marie Amélie Le Fur.

Le gare paralimpiche sono state inserite per la prima volta all’interno del programma degli Europei di Atletica leggera a scopo prettamente promozionale.


2016-07-11


Ultime notizie in Atletica